page_banner

notizia

Il superfluidificante in policarbonato è il superfluidificante per calcestruzzo di terza generazione che avanza sviluppato dal tipo di calcio lignosulfonato e dal superfluidificante di tipo naftalene.

Il superfluidificante in policarbonato è un superfluidificante per calcestruzzo modificato ricercato dalla nuova tecnologia. È un prodotto ecologico con un buon indice completo e nessun inquinamento.

Il superfluidificante in policarbonato è l'ultimo tipo di superfluidificante per calcestruzzo con un rapporto di riduzione dell'acqua più elevato e migliori prestazioni di ritenzione del crollo rispetto ai precedenti due tipi di additivo per calcestruzzo.

Classificazione principale del superfluidificante policarbossilato

In base all'aspetto del prodotto, ci sono principalmente due tipi: tipo liquido e tipo in polvere.

per il tipo liquido, ci sono diversi contenuti solidi, come il 40%, 45%, 50% e persino il 60% di contenuto solido. Ma dalla nostra esperienza di vendita, sembra che il superfluidificante in policarbonato a contenuto solido al 50% sia il più popolare a livello internazionale. Per il 50% di solido il contenuto di superfluidificante in policarbonato è un risparmio sui costi di trasporto rispetto al 40% e al 45% di contenuto solido, inoltre il suo rapporto costo/prestazioni delle prestazioni del calcestruzzo è molto competitivo.

Negli ultimi anni, molte fabbriche hanno iniziato a produrre il tipo di polvere per il superfluidificante in policarbonato. Naturalmente, il tipo di polvere è più conveniente per la consegna. In base alla differenza di utilizzo, ci sono tipi di malta, tipo di pavimento e tipo di produzione di calcestruzzo, ecc.

Caratteristica principale del superfluidificante in policarbonato

prestazioni perfette di ritenzione del crollo

buona dispensabilità

alto tasso di riduzione dell'acqua

ottima adattabilità con tutti i tipi di cemento

per ulteriori informazioni, si prega di visitare il nostro sito web

www.chenglicn.com


Orario postale: aprile-08-2021